Traghetto Napoli Capri

Una delle compagnie che si occupa della tratta Napoli - Capri è la Caremar (Campania Regionale Marittima). Tutti i traghetti di questa società partono da Porta di Massa, a Napoli. Per quanto riguarda gli orari, occorre differenziare il periodo invernale da quello estivo. Dal 4 novembre al 31 marzo, la prima corsa si verifica alle 5.35 del mattino, mentre l'ultima sarà alle 19.40. Invece dal 1 aprile al 3 novembre la prima corsa sarà alle 5.50 del mattino e l'ultima alle 21.05. Il personale di Caremar è istruito a fornire la massima assistenza alle persona con mobilità ridotta, in modo che possano beneficiare della miglior esperienza di viaggio possibile. Il traghetto sarà inoltre dotato di ascensori e bagni pensati appositamente per le persone con difficoltà motorie. È possibile imbarcare veicoli di vario genere, dalle auto alle motociclette, pagando un supplemento. Anche la NLG (Navigazione Libera del Golfo) si occupa della tratta da Napoli a Capri, ma questa volta la partenza sarà dal porto di Beverello. Il primo traghetto parte alle 8.35 del mattino tutti i giorni, mentre l'ultima corsa parte alle 16.30. I bambini fino ai due anni viaggiano gratuitamente, così come le guide turistiche autorizzate e gli accompagnatori di gruppi (con almeno venti persone paganti). Al costo del biglietto devono essere aggiunti 2,50 euro di quota di sbarco, da pagare una volta raggiunta l'isola di Capri. Il personale NLG è perfettamente in grado di occuparsi delle persone con mobilità ridotta, che possono quindi viaggiare tranquillamente senza preoccupazioni. SNAV offre invece aliscafi in partenza dal porto di Napoli diretti a Capri a prezzi convenienti. Ogni aliscafo offre numerosi servizi a bordo, tra i quali il bar caffetteria, la toilette e il servizio di assistenza per le persone disabili. Le partenze da Napoli Beverello iniziano alle 8.00 del mattino, mentre l'ultima corsa disponibile è quella delle 20.00.