Traghetti Ibiza Formentera

Le compagnie di navigazione che lavorano sulla tratta Ibiza Formentera non sono molto numerose ma ognuna offre servizi aggiuntivi di sicuro interesse per quanti si accingono a fare una vacanza a Ibiza e Formentera. Tra le compagnie più conosciute, Mediterranea Pitiusa che, oltre al biglietto per la tratta Ibiza Fromentera offre ai propri clienti la possibilità di acquistare un pacchetto completo che include anche il noleggio biciclette, oppure il noleggio di uno scooter, o ancora la possibilità di effettuare il giro dell'isola in bus turistico. Il vantaggio di usufruire di un servizio completo di trasporto oltre alla possibilità di spostarsi autonomamente in lungo e in largo per l'isola avendo a disposizione biciclette, scooter e/o autobus, fa sì che la compagnia Mediterranea Pitiusa sia tra le più conosciute della zona. Il cliente può scegliere tra la linea Jet che raggiunge Formentera in 25 minuti, oppure la linea Express che raggiunge Formentera in 35 minuti. In media ci sono navi che partono ogni mezz'ora. Altra compagnia di navigazione che esegue la stessa tratta Ibiza Formentera è Trasmapi, una delle compagnie più conosciute del territorio nazionale. Trasmapi offre la possibilità di scegliere l'orario più comodo per effettuare il trasferimento da Ibiza a Formentera con ben 27 traghetti al giorno ogni mezz'ora. Trasmapi offre il trasferimento gratuito dall'aeroporto di Ibiza fino alla stazione marittima, un servizio che risulta di enorme utilità ai clienti che sbarcano sull'isola e non hanno idea di come raggiungere la stazione marittima. Dispone di una flotta di navi di ultima generazione dotate di tutti i comfort. Aquabus invece è una compagnia di navigazione low cost che offre il trasporto da Ibiza a Formentera; tra i servizi a pagamento offerti, una serie di escursioni alla scoperta degli eventi e dei luoghi più pittoreschi dell'isola, tra cui il giro dell'isola in barca, la visita a Es Vedra, l'escursione a Benirras, una spiaggia dove gli hippy si radunano ogni domenica e suonano al ritmo dei tamburi, un'escursione alle grotte di Can Marsa e alla baia di Saint Miguel, oppure una gita al mercatino hippy di Ibiza.